√ Osteria le Civette
14869
home,page,page-id-14869,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,transparent_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
Tra Città di Castello e Sansepolcro si apre la splendida Valtiberina e Citerna piccolo borgo Medioevale la sovrasta. Sotto un suggestivo camminamento medioevale lungo le mura si trova il ristorante Osteria le Civette. All’interno del ristorante una dispensa di libri dedicati anche alla gastronomia da sfogliare e gustare insieme alle proposte del territorio della Valtiberina di Arezzo e Perugia. I piatti proposti cambiano settimanalmente seguendo le stagioni, variando colori e sapori. Non mancano mai le zuppe a base di verdure fresche servite in abbinamento a pani speciali, i formaggi di pecora e capra rendono unica la proposta di degustazione. In bella vista, sotto campane di vetro, biscotti e dolci secchi preparati in casa: Torcoli, Crostate di Mele, rotoli con Marmellate. La carta dei Vini raccoglie etichette della Valtiberina e delle zone di Arezzo e Perugia privilegiando offerte a prezzi decisamente contenuti e la possibilità di portare dalla propria cantina la bottiglia preferita. La carta delle Birre propone bottiglie artigianali di grande pregio.
Vi Aspettiamo a Citerna in Valtiberina al ristorante Osteria le Civette!

Controfiletto di manzo marinato alle erbe aromatiche e vino rosso di Montefalco al tartufo nero

Controfiletto di manzo

Controfiletto di manzo marinato alle erbe aromatiche e vino rosso di Montefalco al tartufo nero.

Insalatina di palombo affumicato con cavoletti di Bruxelles, pomodori Pachino e patate accompagnato da purè di fave

Insalatina di Palombo

Insalatina di palombo affumicato con cavoletti di Bruxelles, pomodori Pachino, patate e purè di fave.

Capesante scottate su cime di rapa, spuma di aglio e riduzione di porto

Capesante

Capesante scottate su cime di rapa, spuma di aglio e riduzione di porto.

578

CLIENTI

998

PIATTI SERVITI

365

GIORNI LAVORATI

172

RECENSIONI

MadonnaDiDonatello

Madonna di Donatello

Quella della Madonna di Citerna è sicuramente una delle più affascinanti e rocambolesche scoperte nel campo dell’arte degli ultimi anni , un rinvenimento che ha rivelato al pubblico un capolavoro di indubbio valore artistico-culturale. Era il 2004 quando fu presentato al pubblico il volume la MADONNA di CITERNA, TERRACOTTA INEDITA di DONATELLO, dedicato alla statua rinvenuta all’interno della Chiesa di San Francesco, frutto di uno studio scientifico di Laura Ferriferi, nell’ambito di una ricerca nata con lo scopo di istituire un corpus di manufatti in terracotta pesanti in Umbria nei secoli XV e XVI, pubblicazione della quale fanno parte importanti saggi di Alfredo Bellanti, Corrado Fratini e Giancarlo Gentilini, che confermavano ed avvaloravano con ulteriori confronti e teorie sia l’attribuzione che la datazione.

Madonna del Parto

Nella vicina Monterchi, a meno di 5 minuti si può ammirare il capolavoro di Piero della Francesca.

La Madonna del Parto, una delle espressioni più alte del Rinascimento, è riferimento universale di maternità per ogni donna della Terra.
Un’opera avvolta dal mistero, sia per la scelta del sito in cui è stata affrescata, luogo anticamente eletto alla devozione di figure divine protettrici della fertilità, sia per la committenza ancora oggi sconosciuta: capolavoro, unico nel suo genere, che potrebbe essere iniziativa del maestro stesso.
Romana di Pierino, madre di Piero era originaria di Monterchi, per questo l’artista potrebbe aver affrescato qui la celebrazione della vita nella forma più solenne: “Una pensosa Demetra Cristiana testimone del mistero eterno della generazione”, così la definisce Charles De Tolnay.
L’affresco è stato realizzato intorno alla metà del XV secolo nell’antica chiesa di Santa Maria in Silvis, oggi è conservato in uno dei musei del centro storico Monterchiese.

MadonnaDelParto

PRENOTA ADESSO

  • Inserisci un valore compreso tra 1 e 50.
  • :
  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.
Aperitivo

Aperitivo all’imbrunire all’Osteria le Civette.

La magica atmosfera del camminamento medioevale di Citerna ancora più esaltata dalla luce delle candele, rende un aperitivo, uno spuntino o una cena completa, veramente indimenticabili.

Osteria Interno 1 (4)

Le Delizie dell’Osteria le Civette

In bella vista, sotto campane di vetro, biscotti e dolci secchi preparati in casa. Torcoli, Crostate di Mele, Rotoli con Marmellate. I pani speciali, i formaggi di pecora e capra rendono unica la proposta di degustazione.

RECENSIONI DEI CLIENTI
Recensioni su TripAdvisor